Saldi: come ( quasi ) resistere al richiamo

Per alcune fare acquisti, sopratutto nel periodo dei saldi, diventa una dipendenza, indipendemente dal budget.

C’è chi si tuffa nei cesti degli affari , facendo man bassa di capi di abbigliamento che costano pochi euro e che non vedranno mai la luce, scompariranno nell’oscurità dell’armadio.

C’è chi ha con l’abbigliamento un rapporto più distaccato, meno emozionale e approfitta dei saldi per acquistare dei capi.

Non ci giriamo intorno, per molte persone i saldi sono una occasione succulenta per fare acquisti: con le mie clienti porto avanti lo stile di vita Comprare Meno e Meglio e suggerisco, per alcuni capi da investimento, di aspettare ai saldi 🙂 Ti può interessare leggere qui.

Condivido con voi le domande che  mi hanno aiutato, nel corso degli anno, ad evitare gli acquisti inutili e gestire le risorse economiche, che, ahimè, non sono illimitate.

Funzionerà per più di una stagione?

Alcuni capi hanno una vita breve unicamente per motivi climatici ( piena estate o pieno inverno ) e dobbiamo sì averli, ma limitandone la quantità, li indosseremo meno volte rispetto ad altri capi che sono trasversali nelle stagioni: la camicia bianca,il blazer, l’abito,il cardigan ecc.

Il costo dei capi che indossiamo di più viene ammortizzato e, di conseguenza, un maggior costo di acquisto ( e una maggiore qualità ) viene spalmato sul numero di volte che lo indosso.

Potrò indossarlo in varie occasioni?

Chiedetevi se il capo in questione può essere arricchito oppure semplificato. Mi spiego meglio. Valuta se puoi indossarlo in occasioni diverse cambiando gli accessori. Se puoi indossarlo al lavoro, per una cena formale oppure per andare al cinema con le amiche. I capi versatili diventano i cavalli di battaglia del tuo guardaroba, dei veri e propri investimenti.

 

l (1)

 

 

Con quali altri capi del mio guardaroba potrò indossarlo?

Dopo aver appurato la versatilità del capo che desideri acquistare, valuta se lo puoi abbinare con altri capi del tuo guardaroba. Se per indossare il nuovo acquisto devi acquistare anche gli abbinamenti, sorry, non si rivela un buon affare! Tieni a mente che ogni nuovo capo dovrebbe essere abbinabile con perlomeno 3-5 altri capi del tuo guardaroba.

Ho qualcosa di simile che indosso spesso e che è simile ma diverso?

Pensa alla giacca che ami e che indossi sempre: in occasione dei saldi trovi una giacca che ha caratteristiche simili. Può essere un taglio simile che ami perchè ti sfina, può essere il materiale che trovi molto confortevole, può essere la lunghezza che è giusta per la tua fisicità. La giacca che trovi ai saldi ha dei particolari che ti ricordano la tua giacca amata e dei dettagli che la differenziano: comprala! Sai già che quella direzione ti fa sentire bene ed esprimi la tua personalità.

Ripetere ( non copiare ) capi di abbigliamento nei quali ti senti a tuo agio e nei quali ti piaci, è un modo intelligente di ampliare il guardaroba con capi che meritano l’investimento, perchè li indossi più volte.

Le tendenze Autunno-Inverno 2017/18  proporrano, tra le altre

  • denim
  • stampe floreali e jungle
  • quadretti stile inglese
  • abitini ( romantici,anni 40, ecc )
  • il blu navy

Se qualcuna delle tendenze sopra citate corrisponde al tuo stile e risponde in modo affermativo alle domande di cui sopra, via libera all’acquisto, se lo desideri. Può esserti utile leggere qui. A breve parlerò anche dei colori proposti da Pantone per l’Inverno: nel frattempo godiamoci l’estate!

Hai già in programma degli acquisti e vorresti il mio aiuto durante lo Shopping? Contattami e troveremo insieme la soluzione più giusta per te, in termini di stile e budget!

 

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram