Quelle Tre : non moda Made in Florence

Quelle Tre, aka le sorelle Scardigli: donne, imprenditrici, mamme e sorelle.

Un marchio che è il filo conduttore di una vita passata insieme, cresciute respirando l’atmosfera della sartoria di famiglia, ove per loro era normale realizzare i vestiti alle bambole con i tessuti della sartoria.

Tre donne diverse nel carattere e nella personalità ma unite nei valori e con un intento principale: permettere ad ogni donna di essere unica. Unica nell’abbinamento dei colori, unica per i tagli dei capi scelti, unica per gli accessori indossati.

Le ho conosciute per caso diversi anni fa, mi sono innamorata della loro filosofia e dei loro capi senza tempo e senza limiti di età. Capi che esprimono un valore per me importante: la libertà di esprimersi.

Lascio a loro lo spazio per raccontarsi.

Mrn  Siete cresciute con la moda: come siete arrivate a decidere di realizzare le vostre collezioni?

QT Siamo cresciute nella creatività, nella sartoria dei nostri genitori, molto aperti e anticonformisti. Già da adolescenti disegnavamo i nostri capi, ed è stato naturale continuare il percorso di crescita aprendo un minuscolo negozio in Via de’ Pucci. I nostri genitori ci hanno trasmesso il valore della diversità e quello della Famiglia che hanno avuto un ruolo fondamentale nella nostra crescita.

Mrn  Quale è il gioco delle parti, chi fa cosa ?

QT Collaboriamo in tutto: siamo tutte creative. Cecilia ama il dialogo ed il confronto con gli altri ed è più presente in negozio. CristiAna da il via alla collezione, realizza i disegni e i cartamodelli mentre Luciana cura i prototipi. Assieme sviluppiamo il prodotto dove le proporzioni, l’armonia cromatica e del taglio e la giocosità dei dettagli contribuiscono a definire le collezioni.

 

note-musicali

Mrn  Per la vostra collezione a che tipo di donna vi ispirate?

QT  Abbiamo un approccio artistico e la donna alla quale ci ispiriamo è ideale. Creiamo per una donna dall’animo libero, evoluto, che ha voglia di esprimere il proprio Io. Siamo tre anime libere e, anche se non è semplice, vogliamo mantenerci tali. Per i modelli ci ispiriamo alla nostra fisicità, molto diverse tra loro, ed è anche per questo che le nostre collezioni valorizzano donne molto diverse sia caratterialmente che fisicamente.

 

fullsizerender

 

Ps: questa sono io nel loro negozio il giorno dell’intervista con la camicia ” cold shoulder” acquistata nel 2011, ve ne ho parlato qui. Photo credit: CristiAna.

Mrn  Quanto conta la ricerca per voi?

QT E’ fondamentale, essenziale e alla base del nostro lavoro. Una continua ricerca che è anche individuale, una crescita personale che, negli anni ci ha consentito di proporre sempre qualcosa di diverso dai diktat della moda. Il nostro prodotto sembra semplice ma in realtà è frutto di un complesso processo di elementarizzazione che rifiuta la decorazione fine a se stessa. Lo sviluppo della nostra ricerca, anche per il controllo totale dei dettagli, ci ha inoltre portato a realizzare il nostro prodotto Made in Florence.

 

quelle-tre

Mrn Che consiglio date alle donne che hanno difficoltà a piacersi?

QT La bellezza è dentro di noi ma questa, spesso, viene oscurata dai modelli imposti dalla società: devi dire, devi fare, ecc… . La bellezza è semplicemente essere consapevoli della propria unicità, della propria diversità, e ad amarci per questo. Ognuna di noi deve cercare di valorizzare la propria fisicità senza preconcetti, sperimentando nuovi prodotti e abbinamenti cromatici consapevoli che tutte noi siamo sempre in evoluzione sia fisica che mentale.

 

abiti-appesi-colonica

 

Mrn  Quali sono le qualità che vi hanno permesso di fare la differenza?

QT La nostra ferma volontà di realizzare un prodotto che si rifà ai canoni propri della bellezza oggettiva ma in una veste contemporanea, propensione questa che si coniuga con l’innata attenzione alla qualità, ai dettagli e all’originalità del taglio. Tutto questo solo per far emergere l’unicità di ogni donna.

Mrn  Qual è la parola che identifica ognuna di voi?

QT Cecilia rappresenta l’empatia, Luciana la creatività mentre CristiAna è la visionaria delle tre

L’ unione di 3 anime e personalità distinte sprigiona un gusto che riesce sempre a sorprendere e divertire, nonostante i tagli lineari apparentemente semplici ma dalla grande complessità ( Cit )

Non ho altro da aggiungere.

 

Vuoi imparare a valorizzarti nella vita da tutti giorni?Se ancora non l’hai fatto scarica qui la mia guida Oltre lo Stile, ci troverai tanti spunti pratici. Vuoi approfondire un aspetto particolare? Contattami e ne parliamo insieme.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista