Mix e Match con le nuove tendenze estate 2018

A Firenze il mese di Gennaio e’ costellato dagli appuntamenti del Pitti: Uomo,Bimbo, Filati. Gli espositori propongono le Tendenze per la stagione 2019.

Durante il Pitti Uomo ho avuto il piacere di partecipare all’evento a numero chiuso Stili Ribelli, organizzato da CNA Federmoda

L’evento ha messo insieme due cult, Cinema e Moda, che vivono in osmosi e fanno parte della nostra cultura. Stili Ribelli ha evidenziato come il Cinema abbia influenzato il costume a partire dagli anni 50. Basti pensare a capi iconici come il trench ( H. Bogart , M. Dietrich ) il LBD cioè il tubino nero( A. Hepburn ), la minigonna ( M. Quant ), occhiali da aviatore ( Paul Newman ) e tanti altri ancora.

La Moda è cultura ed è un fenomeno di costume importantissimo nel momento in cui la usiamo per esprimere la nostra personalità e non per farci fagocitare dalla moda ” mordi e fuggi “: comprare meno e meglio ” !!

I capi sopra citati prima di diventare iconici erano stati proposti come Tendenze. Vediamo insieme quali saranno le Tendenze della prox stagione per potervi attingere sulla base del nostro stile di vita e della nostra personalità : cosa possiamo recuperare dai nostri armadi?

Denim scuro

Torniamo al denim blu notte, declinato nei vari capi , senza ricami, alleluja.  Pulito ed essenziale , da poter essere indossato con giacca nera e tacchi anche per un appuntamento meno formale ma sempre stiloso. Beh non so voi, ma io lo adoro!

Le trasparenze

Tulle, chiffon,organza: non ci bastava lo spauracchio della prova costume, adesso c’è anche la prova trasparenze 🙂 Tranquille, è migliore di quello che sembra: la trasparenza viene proposta da indossare con intimo e guaine a vista che dosano la quantità di trasparenza, per un vedo-non vedo di classe. E quindi via libera alle camicie in chiffon , magari indossate anche con il jeans scuro.

Layering

Vestirsi a strati è uno stratagemma che spesso usiamo nelle stagioni di passaggio, quando nell’arco della giornata viviamo tutte e quattro le stagioni! Questa Primavera/Estate vestire a strati sarà una tendenza. Il mio consiglio di consulente: fate attenzione dove create lo stacco di colore, diventa un vostro focal point 🙂

Glitter

Paillettes, cristalli o lurex: la primavera sarà “ brillante” sia in versione colorata che trasparente.Già viste nella stagione invernale , anche questa tendenza  continuerà ad essere sdoganata per il giorno: piccoli dettagli glitter ( sneakers, cinture, pochette ) oppure gonne o top per dare un twist anche all’outfit più classico.

Completi pastello

Come abbiamo visto dai nuovi colori Pantone , ti può interessare leggere qui, i pastelli sono una delle tendenze della prossima stagione. Bellissimi completi pantalone pastello , resi nuovi anche dalla lunghezza del pantalone al ginocchio o cropped oppure  shorts: lo vediamo indossato spesso dalla iconica Kate Moss. La Moda ritorna: vi ricordate il completo aragosta con shorts indossato dalla splendida Julia Roberts in Pretty Woman ?

d618955ecf6616dd365c6dfe68eacb5a

 

Cintura con miniborsa

E’ uno dei dettagli di punta, che probabilmente continuerà anche le prossime stagioni. Lo hanno presentato tutti i grandi Brand lo scorso inverno ( Gucci, Vuitton, Chloè ) e in questa stagione la  scelta si amplierà .Consigliato a chi vuole creare il focus point sulla vita sottile .

 

Shorts

Non solo per  tempo libero ma da usare nel quotidiano in varie lunghezze e ampiezze , fino a sembrare una gonna al ginocchio, quindi declinabili anche per signore “anta” come me,anche se non ho mai amato indossarli e continuerò ad evitarli. Molto belli con la camicia sportiva ed il tacco basso.

Loghi

Un ritorno che non accolgo con piacere: loghi a vista, su cinture, scarpe e borse. Se ti piaccioni i loghi a vista, recupera dagli armadi le borse logate tue o della mamma: sarai in perfetta tendenza. Personalmente non amo i loghi a vista e l’unica borsa logata che uso anche per lavoro è una comoda shopper di Fendi rifinita in viola : quest’anno è il colore dell’anno ma è un colore che indosso da sempre .

Pelle intrecciata

Sara ‘ una delle novità di questa stagione, splendida nel classico cuoio per le borse ( magari da abbinare al tutto bianco) ma anche in corda a più colori come ha fatto Armani.

6e261234a634a22342dd2b3466f556e2

Pencil skirt

La gonna a tubino,  al ginocchio oppure midi, e’ una delle importanti tendenze di stagione  .Da acquistare a vita alta per allungare otticamente anche le gambe che proprio lunghe non sono: la percezione totale sarà armoniosa, provare per credere! E’ un jolly che indossi dall’ufficio all’aperitivo cambiando scarpe e bijoux.

Occhiali revival

Ritirate fuori dai cassetti gli occhiali a mascherina e i cat- eye, secondo il mood giocate ad essere un Matrix in gonnella oppure una diva Anni 50. Se in casa non li avete più potete cercarli nei mercatini a poche decine di euro. Recuperate anche gli occhiali a goccia (  Tom Cruise in Top Gun docet! ) per dare un tocco anni 70 al vostro look.

Cappelli

Il cappello di paglia ha imperversato sulle passarelle, sopratutto in grandi dimensioni , fate sempre molto attenzione alle vostre proporzioni e forma del volto per la scelta dei cappelli. Continua la tendenza dei turbanti, le visiere, il cappello da baseball ( dad hat come lo chiamano gli americani 🙂 ), il cappello da gondoliere ( chic ) come proposta da Armani.

Pvc

Proposto nelle passarelle invernali da Chanel, viene presentato in Primavera da tanti brand per spolverini, gonne, mantelle ma anche cappelli, borse e scarpe.

Piume e frange

E’ il dettaglio tridimensionale che orna spolverini, maglie e pantaloni, ma anche scarpe e borse,quasi a voler creare una appendice del corpo. Divertente a piccole dosi, ne temo l’invasione da parte del low cost, vedremo.

Quale tra queste tendenze ti piace e quale invece non la indosseresti mai?

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

2 Responses

  1. Probabilmente non indosserò il pvc, solo al pensiero mi viene l’orticaria, la cintura non avendo un punto vita l’ho sempre usata poco, ma sono contenta che sia tornata la gonna a tubino, ne ho un paio da rispolverare e naturalmente gli occhiali, ho sempre avuto un debole per questo accessorio e ne ho di tutti i tipi!

    1. Ciao Dania, beh anche io non vado matta per il pvc, può essere simpatica una borsa, una cintura ma non grandi cose. Sono una grande fan della gonna a tubino, sia al ginocchio che midi, indossata con cardigan e sneaker e…adoro gli occhiali! Proprio stamani durante una consulenza del volto con una cliente ho aperto il contenitore degli occhiali che uso per le prove occhiali delle clienti e si è innamorata di un occhiale di Prada di 20 anni fa: le stava benissimo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram