Ma cosa è questo INCI? Intervista a Double B

Ho conosciuto Sara nel Settembre dello scorso anno, durante un retreat a Torino ( non l’avevo mai vista e mi sono innamorata ) insieme ad altre splendide donne e professioniste <3: Chiara,Claudia,Elisabetta,Mariateresa,Alessandra e Camilla.

Abbiamo lavorato tutte insieme, gomito a gomito, guidate dalla mitica Gioia Gottini che ci ha guidate nel  mondo del Planning.

Ognuna di noi ha raccontato la propria storia, le proprie passioni, svelando timori e emozionandosi per i progetti futuri.

Sara è la fondatrice di Double B Taylored Beauty, prodotti cosmetici naturali,bio e cruelty free. ci ha raccontato la sua storia con tale passione che di li a poco …li ho acquistati. A distanza di mesi sono talmente soddisfatta che ho deciso di farvela conoscere.

Mrn Sara raccontaci come e perchè nasce Double B Taylored Beauty?

SA  Se ti dico che è nata in un pomeriggio di noia tu ci credi? Mi spiego meglio. Ho cercato su Google gli ingredienti della mia crema viso, prescritta dal dermatologo, e mi sono accorta con orrore che erano tutti componenti chimici. Questa scoperta ha dato il via alla mia ricerca più approfondita ( all’epoca avevo una società di comunicazione e avevo studiato Relazioni Internazionali, la laurea in Chimica mi mancava 🙂 ) che mi ha fatto capire la mia direzione: produrre cosmetici buoni per la pelle e per il pianeta.Così ho deciso di fondare Double B, selezionando, dopo lunghe ed approfondite ricerche, un laboratorio cosmetico che potesse produrre le mie formule.

Docciaschiuma camicia pizzo

Mrn Quali sono le caratteristiche che rendono unici i tuoi prodotti?

SA  Sicuramente la scelta degli ingredienti. Tutti i prodotti Double nascono in primis per me, per soddisfare una mia esigenza: per questo motivo dentro ci metto solo il meglio del meglio e non ragiono secondo logiche aziendali. Ad esempio: di solito nei prodotti per il corpo non si trova l’acido ialuronico – che è un bellissimo ingrediente idratante – perchè è molto costoso. Io invece lo metto allegramente anche nella crema corpo e in quella per le mani!

Mrn Nel mondo beauty sentiamo spesso citare prodotti Bio, Vegan, Naturali: ma quale è la differenza?

SA Ah beh, qui potrei parlare per ore. In genere questi termini vogliono dire molto poco, sopratutto se presi da soli, nel senso che una crema cosmetica non è necessariamente valida solo perchè ” bio” o ” vegan”. Ma vediamo assieme questi termini:

  • Biologico = di solito un cosmetico è bio quando contiene per una buona percentuale ingredienti naturali, derivati da agricoltura biologica. Questo ovviamente non ci dice nulla sulle proprietà cosmetiche dell’ingrediente in questione: magari è una crema a base di olio di girasole biologico, un ingrediente che costa poco e ” vale poco ” per la pelle.
  • Vegan = un prodotto è vegan quando non contiene ingredienti di origine animale. Se parliamo di cosmetici, non deve contenere miele, latte, uova, sangue e derivati,pelle,grassi e oli animali,eccetera. Vegano non vuol dire ” naturale”: paraffina,siliconi,petrolati,parabeni e tutti quegli ingredienti che non vuoi sulla tua pelle non sono di origine animale, quindi un cosmetico vegano può essere composti da queste sostanze.  ( ndr: capite  quanto è importante conoscere ? )
  • Naturale = qui i confini sono ancora più incerti perchè non esiste una disciplina che regolamenti la questione, ma solo Enti privati che danno il loro bollino – ovviamente a pagamento! Ho visto creme definirsi naturali e poi avere il silicone al secondo posto dell’INCI…

Mrn Sara ma cosa è l’ INCI e sopratutto come ci può essere utile?

SA INCI è l’acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients: è semplicemente l’elenco dei prodotti contenuti nel cosmetico iniziando da quello presente in maggior misura. mi raccomando, è importante leggerlo perchè gli ingredienti usati nella cosmesi tradizionale possono

  • sporcare la nostra pelle, otturandone i pori, avete presente quando fioriscono i brufoletti?
  • essere troppo aggressivi, sgrassando troppo la pelle che perde ilnaturale strato di protezione. Risultato? La pelle secca diventa sempre più secca e la pelle grassa produce più sebo.
  • penetrare negli strati più profondi della pelle ed essere assimilati dal nostro organismo, come avviene per i parabeni. Gli scienziati stanno ancora studiando gli effetti dei parabeni sulla nostra pelle.

 

Mrn Quale routine suggerisci a pelli mature e amanti del sole ( come me ) per mantenere una pelle elastica?

SA Il mio mantra preferito – e vale per ogni età – è ” i cosmetici possono fare il 20% del lavoro, tutto il resto dipende da te”. Quindi prima di pensare alla routine beauty consiglio sempre di dare un’occhiata al proprio stile di vita: se diamo alla nostra pelle tanta acqua e i nutrienti giusti attraverso l’alimentazione, sarà sicuramente più bella e sana. Detto questo, le pelli mature devono essere sempre protette dai raggi del sole – quindi sì al solare 365 giorni all’anno – ed hanno bisogno di ingredienti antiossidanti che le aiutino a contrastare l’azione dei maledetti radicali liberi.

Grazie Sara per le preziose informazioni che ci permetteranno di essere più attente durante gli acquisti. I miei prodotti Double B preferiti? Il burro struccante ( pannoso ) e il siero per il volto: provare per credere!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista