Disintossicarsi dopo le feste in 4 semplici passi

Ho conosciuto Ambra Caramatti in un gruppo facebook ” I mercoledì della Mansardina ” tenuto dalla straordinaria Gioia Gottini. Ho visitato il suo blog  e mi ha colpito la semplicità con la quale tratta il suo interessante argomento, la naturopatia ed il benessere. Ci siamo conosciute, abbiamo scoperto di essere allineate su diversi punti e le ho proposto di essere un contributor del mio blog: tutti i mesi Ambra condividerà con noi dei suggerimenti semplici per aumentare il nostro benessere!

Lascio a lei lo spazio e la parola.

Bentrovate a tutte! Sono felice di iniziare a collaborare con Maria Rosa e di poter condividere con voi qualche pillola di benessere. Perché per sentirsi bene nella propria pelle e nei propri panni non ci vogliono necessariamente tanti soldi e tanto tempo ma ci vuole quello che per noi donne alle volte è difficile trovare, lo spazio per sé.

Per questo mi impegnerò affinché i miei suggerimenti siano efficaci ma anche fattibili e possano essere messi in pratica senza impazzire.

DETOX un classico di inizio anno

Siamo ad inizio anno e, molto spesso capita che proprio gennaio sia il mese dedicato ai buoni propositi, al “mi rimetto in forma” o al più semplice “faccio un po’ di depurazione” (che in inglese suona un po’ meglio, si parla di DETOX).

Ma cosa è davvero questa detox

Fare detox non significa mettersi a dieta. Dieta e detox sono due cose diverse. La dieta, intesa come restrizione calorica,di solito viene fatta per ridurre il peso e/o se sussistono particolari condizioni fisiche e di salute e viene seguita dal medico. un periodo di detox, invece, serve per acquisire nuove abitudini positive per il benessere,per pulire il fisico dalle tossine. Per questo e sopratutto se lo fai per la prima volta, non deve essere esageratamente privativo.

(Mi raccomando se soffri di particolari patologie mediche – ipertensione, diabete, disequilibri endocrini ecc. – occorre sempre che tu ti interfacci con il medico curante per capire cosa sia meglio nella tua situazione.)

Quattro consigli detox

Primo consiglio detox

Una buona detox inizia con l’aver chiaro in mente quale sia l’obiettivo da raggiungere. proprio come fosse un progetto di lavoro, qui però il tuo lavoro è stare meglio e sentirti più leggera. definire i propri obiettivi è la chiave del successo. esempi di obiettivi: avere più energie,sentirsi più vitali, sentirsi più leggere,essere meno gonfie, ridurre la ritenzione,ecc.) Come vedi non ho menzionato il peso: è un elemento collaterale. Di sicuro avrai acquisito delle abitudini migliori e il peso potrebbe scendere subito o in un momento successivo. Scrivi le priorità e tienile in agenda o in un posto ben visibile.

Secondo consiglio detox

Mantieniti idratata. L’acqua è fondamentale per il benessere del nostro corpo e per drenare liquidi e tossine in eccesso. So che è banale come consiglio ma so anche che molte donne bevono poco (in studio le mie clienti mi dicono “mi dimentico di bere” oppure “non sento mai sete”). Quindi a costo di sembrare pedante, lo ripeto: bevi di più (circa 8 bicchieri al giorno). Se vuoi scegliere una buona acqua, controlla l’etichetta. Scegli l’acqua con il residuo fisso più basso, meglio se inferiore a 100; il pH ottimale è intorno a 6,4.   

Terzo consiglio detox

Alimentazione ” leggera”. Quando decidi di iniziare una fase di depurazione dell’organismo sarebbe bene evitare di intasare di tossine i nostri organi filtro ( rene,fegato,intestino,polmoni e pelle ). Si consiglia quindi,qualora non esistano problemi di salute, di seguire per 3 giorni una dieta ” ipotossica” ricca di frutta e verdura e priva di zuccheri semplici; sarebbero assolutamente da evitare latticini ( latte e formaggi ),dolci,alcolici e caffè. Dissociare, in fase di detox, è meglio. Per questo non mangiare il primo ed il secondo nello stesso pasto. Scegli per pranzo un piatto di verdure + un primo piatto o un piatto di verdure + un secondo piatto. La verdura cruda assumila sempre come prima portata, quindi, ad esempio, prima di un piatto di riso o di una frittata. Prima la verdura cruda poi tutto il resto.

Quarto consiglio detox

Uno è meglio che tanti. Se proprio non riesci a mangiare leggero e a seguire il terzo consiglio, puoi scegliere un unico cibo/sostanza, ad esempio zucchero,dolci,caffè,alcool, ecc. ed eliminare solo quella per circa 20 gg. Come scegliere cosa  eliminare? Parti da quello di cui ti sembra di non poter fare a meno o quello in cui hai abusato di più nell’ultimo periodo.

Se hai domande o vuoi chiarire qualche dubbio, puoi scrivermi:info@ambracaramatti.com.

Volete un consiglio da amica? Seguite il blog di Ambra, me ne sarete grata…..

La collaborazione con Ambra è la prima ma non l’unica di questo 2017: sto lavorando per voi per tante novità……a breve!!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista