Come comunicare nel tuo business attraverso i colori

 

Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima ( Kandinsky )

Il rapporto dell’essere umano con il colore è ancestrale, è legato a quando gli antenati dovevano cacciare per sopravvivere ed il verde indicava sicurezza ( le chiome degli alberi che usavano per ripararsi dalle intemperie ) ed il blu calma e profondità ( l’archetipo del blu sono l’acqua di mare ed il cielo ).

Il potere dei colori viene spesso sottovalutato: non viene presa in considerazione l’influenza che hanno su di noi e sulle emozioni.

Diversi studi hanno dimostrato che i colori possono avere una azione eccitante, stimolante, calmante o neutra. Il nostro cervello percepisce il colore e gli attribuisce una emozione. Capisci bene il forte impatto che il colore ha sul tuo subconscio ( può farti sentire felice, triste, rilassata, amichevole, seria, ecc. ) e l’importanza che tu sia consapevole di cosa comunichi con i colori che indossi.

Non è un caso che l’annuncio del colore dell’anno da parte del Pantone Colour Institute è diventato l’evento di rilievo per il mondo della moda e del design. A partire dal 2000 Pantone ha iniziato a decretare il colore dell’anno, viene selezionato da esperti che visitano le sfilate e gli eventi di tutto il  mondo per interpretare i trend emergenti nei vari campi, arte, cinema, musica, moda e anche  per quello che sta accadendo nella società.

Per inciso, è appena uscito il colore Pantone per il 2017 Greenery,  scatenando opinioni opposte sul livello di  gradevolezza, ma questo è un altro film 🙂

E’ stato provato che i nostri interlocutori vengono influenzati fortemente dal colore nell’impatto con la nostra immagine.

Se ancora non sei consapevole dell’importanza della psicologia del colore sui tuoi clienti e collaboratori, è arrivato il momento giusto per conoscerla e usarla a tuo favore: o perlomeno di evitare di usarla a tuo svantaggio :-).

Esempi noti in politica per l’uso del colore  sono Angela Merkel e Michelle Obama, per motivi diversi.

Angela Merkel ha iniziato ad usare il colore nelle sue giacche strutturate  per bilanciare la rigidità della sua persona e veicolare dei messaggi comunicativi che l’avvicinano al pubblico. Michelle Obama ha rotto le regole della Casa Bianca e con la sua forte personalità ed il suo stile ha privilegiato colori forti e abiti più estrosi e meno formali, quindi comunica la sua identità.

 

 

 

 

Vediamo insieme quali sono le domande da farti prima di scegliere il colore per l’abbigliamento business.

Come mi sento, che umore ho

> mi sento giù

> sono in ansia e ho bisogno di essere calmato

> ho bisogno di energia per una riunione

Fatti guidare dal tuo istinto. Considera che i colori più brillanti e chiari tirano su, mentre i colori più scuri e neutri danno meno energia .

Quale è il contesto

Analizza il contesto e l’utenza per poter entrare in sintonia con loro e guidarli in modo efficace: se sei relatore di fronte a dei creativi, oppure ad una start up, e ti presenti in abito grigio probabilmente aumenti la distanza tra voi…..

Che messaggio voglio dare ai miei interlocutori

Voglio

trasmettere autorevolezza e credibilità durante incontro di lavoro o riunione durante la quale voglio trasmettere sicurezza =  scegli il blu scuro, è il colore che trasmette rispetto, fiducia, autorevolezza. E’ il colore indossato dai capi di stato, è un colore conservativo. E’ anche il colore consigliato per i colloqui di lavoro perché simboleggia anche fedeltà. Il blu è il colore che stimola il cervello a rilasciare ormoni calmanti e rende le persone più contemplative: per questo è il colore consigliato quando si desidera che il pubblico entri in sintonia con ciò che diciamo.

 

apparire disponibile e amichevole = scegli i toni medi del blu e dei verdi, verde-blu, bronzo e pesca. Il verde è il colore che rimanda alla natura, rimanda alla sicurezza e stabilità. E’ il colore della primavera e del rinnovamento.

 

avere una immagine professionale e autorevole = blu scuro e grigio scuro, i colori più usati nel business attire. Ti aiuta ad aumentare la credibilità quando promuovi il tuo business di fronte ad una platea. Il grigio in pubblicità è usato anche per molte auto di lusso, per l’eccellenza.

 

essere assertivo ed essere notato = il rosso, attira l’attenzione e aumenta l’energia della persona. Evita di usarlo se sei arrabbiato o aggressivo, perché enfatizzerebbe questo aspetto: stimola la pressione sanguigna e accelera la respirazione. E’ anche il colore seduttivo per eccellenza per cui una donna molto femminile in ambito business avrà cura di usare solo piccoli tocchi di rosso per attirare l’attenzione per il business, altrimenti potrebbe correre il rischio di essere notata per la seduttività, che è tutt’altra cosa ed è molto rischiosa in ambito business. I completi pantalone rossi usati da Hillary Clinton durante le ultime elezioni erano per attirare l’attenzione e contrapporsi alle cravatte rosse usate da Trump.

 

calma e rilassatezza = i colori pastello, se fate caso gli ambienti medici sono spesso con colori pastello. Sono colori giusti se sei una insegnante, una counselor, se interagisci con i bambini, sono colori  rilassanti .

 

eleganza sofisticata = grigio pietra, crema, topo, colori rilassanti e soft, chiari o scuri. Sono colori molto chic e lo sono ancora di più usati in modo monocromatico, dalla testa ai piedi.

 

apparire neutrale = grigio o beige. Permettono alla tua personalità di emergere, i colori che indossi sono neutri, non comunicano e quindi lasciano alla tua personalità la forza comunicativa. Il grigio crea anche distacco, prende le distanze.

 

apparire potente e stabile = vestiti di nero per enfatizzare il potere, è il colore più potente e intimidente, evoca forza. I reparti di polizia di assalto indossano il nero: non c’è niente di più minaccioso di una squadra di persone vestite di nero…. Tante persone nell’ambiente della moda invece vestono total black per enfatizzare il loro carisma e minimalismo.

 

trasmettere solidità,credibilità e stabilità = vestiti con i toni del marrone. E’ il colore che ricorda la terra ed i colori della natura. Le tonalità marroni sono preferite dagli uomini per la praticità ( sono meno evidenti le macchie ) mentre sono meno amate dalle donne,viene trovato noioso e piatto.

 

comunicare raffinatezza e creatività = vesti di porpora, colore che da sempre ha simboleggiato  la regalità ( il mantello porpora del re ) e l’intelletto. Nasce dall’unione tra il blu ed il rosso e porta con se una sensazione di fascino e magia, è un colore enigmatico.

 

Colori & emozioni

Quali sono i colori che ami e che non hai mai usato indossare? Scopriamo quali sono le emozioni che ti spingono verso questi colori.

Rosso = passione,energia,competizione

Nero = sicurezza,negazione,opposizione

Bianco = trasparenza, chiarezza

Giallo = energia,intuizione,conoscenza

Verde = autoaffermazione,rinascita

Blu =  tranquillità,sensibilità

Viola = voglia di piacere e affascinare

Grigio = distacco e serietà

Marrone = intimità e confort

Vuoi tramettere maggiore autorevolezza durante le tue riunioni? Indossa colori scuri, ti saranno di aiuto.

Vuoi essere più amichevole? Indossa colori più chiari considerando che conferiscono meno potere.

Durante una conferenza o un discorso indossa blu o grigio scuro ( potere e autorevolezza ) e se la tua personalità lo richiede,  inserisci un tocco di colore per la cravatta, pochette, camicia o rossetto.

Se partecipi ad una fiera sul Bridal, indossa qualcosa di rosa e pesca: sono colori che favoriscono l’approccio e favoriranno il rapporto con eventuali clienti che non si sentiranno intimoriti ad avvicinarsi.

Per concludere, non ci sono colori belli o brutti, giusti o sbagliati: ci sono solo colori più appropriati alle circostanze e in linea con la nostra comunicazione. Tutti i colori hanno lati positivi e negativi: basta esserne consapevole.

 

Ti si è aperto un mondo e vuoi una guida per effettuare le scelte più giuste per te ?Contattami ed elaboro la strategia su misura per te.

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista