Come armonizzare il tuo fisico con 5 semplici passi

Tutti noi veniamo educati a sottolineare ciò che non va.

A scuola si sottolineano in rosso gli error​i anzichè evidenziare ciò che è ben fatto.

Dipende sempre su cosa attiviamo il nostro S.A.R (sistema di attivazione reticolare che ci porta a “vedere” le cose sulle quali ci focalizziamo). Quando eravamo in dolce attesa vedevamo solo donne in dolce attesa, acquistiamo una nuova macchina ed iniziamo a vedere continuamente quel tipo di macchina, etc.

Sottolineare gli errori (e dare per scontato ciò che è ben fatto) ci porta ad alimentare il nostro senso critico. Noi donne siamo intransigenti, sopratutto di fronte allo specchio. :­)

Conosci il tuo fisico e sai valorizzarti?

Durante la consulenza della figura mi rendo conto che la maggior parte delle amiche ignora le regole base del camoufflage (mascherare i difetti).

 

Ecco qui 5 semplici passi da applicare subito

  1. Segui la regola aurea della proporzione e dell’armonia tra i capi indossati e le tue caratteristiche fisiche. Ad esempio se hai il seno piccolo scegli giacche strutturate e a doppio petto, aumentano il volume. Preferisci tessuti più strutturati e lavorati.
  2. Vai sempre a bilanciare dove sei meno proporzionata. Aumenta/diminuisci il volume giocando con tessuti e con colori. Per esempio tutti i colori scuri (verde scuro, pavone, bordeaux, etc) retrocedono, cioè fanno apparire più piccole le parti; le tonalità solari avvicinano, cioè fanno apparire le parti più grandi.
  3. Fianchi importanti. Parliamone. Noi donne mediterranee ci lamentiamo dei nostri fianchi larghi. Spessissimo non sono i fianchi ad essere larghi ma sono le spalle ad essere più strette dei fianchi e questo da la percezione di fianchi larghi. Usa l’accorgimento di scegliere gonne e pantaloni semplici, senza troppi dettagli e abbina maglie e camicie che aumentino il volume delle spalle (maniche a sbuffo, piccole spalline, etc) per ricreare una armonia.
  4. Busto lungo (gambe corte). Riproporziona le figura “rubando” centimetri dove puoi prenderli. Ad esempio camicia dentro a pantaloni Boot Cut con tacchi alti: provare per credere!
  5. Addome pronunciato. Drappeggi e tagli sono i tuoi alleati. Scegli tessuti leggeri che scivolino sulla tua parte più voluminosa.

Enjoy

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram