Animalier:5 consigli per indossare il maculato con stile

Con il termine animalier si indicano un numero variegato di stampe, dal maculato allo zebrato e il pitonato. Si tratta di un insieme di fantasie che, da decenni affascinano molte donne. Il maculato è stato proposto per la prima volta da Christian Dior, quando nel 1947 ha portato sulla passerella della collezione primavera estate un prezioso chiffon con questa stampa. Tuttavia lo stilista che ha fatto di questa fantasia il proprio cavallo di battaglia è stato Gianni Versace, seguito da Roberto Cavalli negli anni 70.

L’ animalier è un classico del guardaroba che è tornato ad essere di grande tendenza nelle ultime due stagioni. Da sempre divide la platea: indossare il maculato significa essere disposti a farsi notare, beh, non possiamo dire che passi inosservato, è la stampa che non ha mezzi termini, la ami o la odi. Vediamo insieme come indossarlo come accento di colore sugli outfit, anche se non avete mai osato.

Scarpe animalier

Possono essere un modo divertente per sperimentare l’animalier. Dalle loafer alle sneakers passando per i decollette e finire agli stivaletti. Riescono, da sole, a dare un twist all’outfit più basico oppure aggiungere quel tocco in più nel look fashionista.

Foulard animalier

E’ un accessorio capace di trasformare il tuo look in pochi secondi: avrai cura di scegliere una base  caldo ( il classico leopardato ) se il tuo incarnato ha un sottotono caldo, sceglierai invece una base fredda ( lo zebrato o maculato bianco e nero ) se invece il tuo incarnato ha sottotono freddo. Puoi abbinarlo ai jeans e indossarlo con il trench oppure  con il classico cappottino nero.

Borsa animalier

Come le scarpe, anche la borsa può essere un modo semplice per ” giocare ” con l’animalier. Puoi indossarla in svariate occasioni, dal giorno alla sera, e quindi sceglierla di dimensioni diverse secondo l’occasione d’uso. Per esempio puoi indossare la pochette leopardata per ravvivare il solito tubino nero, mentre lo zainetto animalier diventa delizioso indossato con il jeans booucut nero e una luminosa camicia bianca.

Camicia o blusa animalier

E’ un capo che è delizioso indossato con un jeans scuro bootcut o con il giubbino in pelle, per avere un tono grintoso; la camicia indossata sul pantalone nero sartoriale dona un tocco trendy ma sempre raffinato.

Animalier colorato

L’animalier colorato è una delle tendenze di quest’anno: dal leopardato blu e nero allo zebrato verde o rosso, lo abbiamo visto sia in passerella che fuori. Poichè è ancora più vistoso del normale animalier, va dosato con molta attenzione. Per esempio è importante abbinarlo ad accessori e capi più basici per evitare l’effetto carnevale in anticipo :-).

Quale tipo di maculato scegliere

Esistono diversi tipi di animalier, dal leopardato classico allo zebrato,al pitonato,etc. Vediamo insieme i più utilizzati e come abbinarli nel migliore dei modi:

Maculato bianco e nero – molto versatile e adatto alla diverse situazioni: dall’abitino come vedi sotto alla camicia da indossare sotto il completo nero. Il fondo bianco lo rende adatto agli incarnati con sottotono freddo.

Leopardato – è il più classico e il più indossato. Molto raffinato se abbinato al cammello, al beige e all’avorio ( perfetti se hai un incarnato con sottotono caldo ), risulta più incisivo abbinato al nero.

Pitonato – è la tendenza del 2019 e lo vediamo indossato non solo per borse e scarpe ma anche per abiti, pantaloni ( molto 70’s ) e gonne midi: il risultato è molto elegante.

Tigrato – è la stampa più evidente e vistosa, adatta alla donna che desidera osare.

Qualsiasi stampa animalier tu decida di indossare, tieni presente che è meglio indossarla sulle parti del corpo che vuoi evidenziare – focalizza l’attenzione -: per esempio, se si vuole evidenziare il busto sarà preferibile indossare un pantalone nero con una camicia animalier. Se invece desideri mettere in evidenza le gambe il pantalone  animalier è la scelta più giusta, con l’accorgimento di indossare un pantalone ampio per non aumentare anche con il modello la sensualità della stampa.

Fate attenzione anche alla parte beauty e ai dettagli: indossando l’animalier il trucco deve essere più naturale possibile, curato ma naturale: se indossate il total look animalier, il rossetto rosso e lo stiletto l’effetto cougar è assicurato!

 

 

La scelta di indossare l’animalier dipende dal gusto, dall’occasione d’uso e dal tuo stile: per avere dei consigli pratici sul tuo stile ti suggerisco di leggere la mia guida gratuita Oltre lo Stile che ha aiutato migliaia di donne a (ri)trovare il loro stile.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram