TT Woman Day – Le risorse umane sono il più grande patrimonio

A settembre dello scorso anno, sono stata contattata da Chiara Guasti, Responsabile Marketing & Comunicazione TT Tecnosistemi, per una proposta formativa per la festa della donna come regalo alle loro dipendenti. L’azienda, infatti, ha lanciato da qualche  anno, il TT Woman Day, un’iniziativa dedicata alle proprie impiegate come riconoscimento dell’importanza del ruolo della donna nella società e nella vita.

Sono stata molto contenta della richiesta e, ricevuta la conferma del progetto, “volavo”. Lo ammetto: è un onore e una gioia collaborare con questa realtà. TT Tecnosistemi nasce nel 1984 come azienda dedicata alla vendita di soluzioni IT innovative di hardware e software standard per la piccole e media impresa. Oggi, è una delle più grandi realtà in Italia in grado di progettare, realizzare e fornire qualsiasi livello di soluzione in ambito Information Technology e, tra i vari riconoscimenti ricevuti, si è appena aggiunto il “Premio Imprese per Innovazione” ricevuto da Confindustria.

Conoscevo già l’A.D. Riccardo Bruschi ed il suo management; non appena entrata in azienda, sono stata conquistata dall’atmosfera e dalla passione che solo i grandi Leader riescono ad ispirare. Uno dei principali punti di forza di TT Tecnosistemi risiede, appunto, in quello che l’azienda considera il proprio più grande patrimonio: le risorse umane.

Ho chiesto direttamente a Riccardo Bruschi, che ringrazio per la disponibilità, di raccontarci quale è il rapporto della sua azienda con le tematiche femminili.

Mrn – Come le è venuto in mente di pensare per le sue dipendenti ad un regalo così originale, e profondo, come un corso sull’immagine?

RB – Il TT Woman Day nasce dalla consapevolezza che non possa esistere un reale sviluppo economico senza un impegno a favore del proprio personale e della comunità. Viviamo in un’era “ visiva “, dove soprattutto l’immagine della donna è sotto i riflettori, sia per i suoi usi e abusi. Regalare alle nostre collaboratrici un percorso professionale come “Oltre lo stile”, vuole incentivarle ,sia come donne che come lavoratrici, a scoprire loro stesse e trovare l’immagine che vogliono comunicare .

Mrn – Immagine e sicurezza: quanto sono correlate secondo lei e quanto l’una influenza l’altra?

RB – Credo che si influenzino moltissimo. E’ soprattutto una questione di benessere, di sentirsi, pensare e operare verso quella posizione che gli americani chiamano “ Above the Line “.

Mrn – La figura femminile è in netta minoranza nella sua azienda: come si pone TT Tecnosistemi in relazione alla donna in azienda?

RB – Il mondo dell’ innovazione e della tecnologia è ancora evidentemente popolato da ruoli rivestiti da uomini e anche nella nostra azienda la loro presenza è predominante. In TT Tecnosistemi ci impegniamo a promuovere percorsi di carriera al femminile, consci degli impegni che un ruolo manageriale comporta, ma anche rispettosi delle diversità. Dovremmo invece investire come Paese nella motivazione delle giovani ragazze verso studi ad indirizzo scientifico: l’istruzione è sicuramente una carta con la quale vincere le barriere culturali e andare oltre gli stereotipi.

Sentiamo invece il feedback di Chiara Guasti, ideatrice del progetto, che ha vissuto in prima persona insieme alle altre colleghe il mio percorso di consulenza di immagine.

Mrn –  Chiara quali sono le tue impressioni a caldo sulla giornata?

CG – La giornata è stata sorprendente! Oltre alla straordinaria energia di un team building tutto al femminile, ho percepito in noi collaboratrici di TT Tecnosistemi curiosità, ironia, voglia di mettersi in gioco. Abbiamo lavorato con la nostra fisicità, in un clima informale e gioioso, conoscendoci di più come singole che come donne colleghe.

Mrn Quale valore ha portato alle partecipanti e all’azienda la giornata formativa?

CG – Credo che l’essenza di questo percorso stia in una parola: consapevolezza. La libertà di scegliere, andare oltre agli schemi e la capacità di osare passano dalla conoscenza, e questo vale anche per l’immagine che vogliamo parli di noi. Il valore più grande che ci portiamo a casa è indubbiamente quello della diversità. Ognuna di noi è un essere umano splendidamente unico che, al di là di palette colori e geometrie, brilla di luce propria. Che con una consulenza di immagine può divenire abbagliante.

 

Tecnosistemi2

 

Da parte mia vi aggiungo che il corso di ieri è stato una vera e propria festa, la celebrazione della leggerezza, andando in profondità come solo con la leggerezza riusciamo ad andare. Le partecipanti hanno scoperto la magia dei colori amici e hanno imparato a valorizzare la loro fisicità, diventando più consapevoli dell’immagine che desiderano comunicare, coerente con la loro personalità.

Hanno ricevuto la loro palette colori personalizzata insieme alla guida che ho realizzato personalmente e che contiene oltre 50 combinazioni visive per la Primavera/Estate 2018 . Il corso è stato accompagnato da un mix di emozioni e si è creata nel gruppo un’atmosfera di complicità 🙂

Quale valore per la donna e l’azienda si creerebbe, con il ripetersi di iniziative come queste?

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista