Meghan Markle: cinque spunti di stile di tendenza

Meghan Markle è abituata ad avere gli occhi puntati addosso, ma forse non così tanto come da quando è diventata Duchessa di Sussex. La giovane donna, forse grazie alla sua carriera televisiva, si trova a suo agio nel vestire i panni di un membro della famiglia reale, dimostrando sempre eleganza e classe. Dalle prime comparse che ha fatto in pubblico, Meghan ha avuto subito  modo  di dare prova del proprio gusto e stile, ma anche carattere e determinazione nel voler essere una donna prima di tutto moderna. Scopriamo insieme quali sono i 5 spunti da prendere dal look di Meghan Markle.

 

 Le sopracciglia di Meghan Markle

La prima tendenza che la duchessa ha lanciato è stata nel settore beauty. Che Meghan avesse eletto come modello di stile Audrey Hepburn era ormai evidente, soprattutto dopo la scelta del suo vestito da sposa. Oltre alle linee semplici e lo stile minimal, la giovane donna sembra aver tratto ispirazione da Audrey anche per le sopracciglia, tanto da scatenare una vera e propria mania sul web firmata Audrey Browns.

Ad ideare questo elemento è la brows stylist della duchessa – Sherille Riley – che le cura  fin dal 2016. Le appassionate del mondo beauty sanno che quel particolare effetto è ottenuto da un mix di tintura, threading con il filo e un modico uso della pinzetta per conferire la forma e un look perfetto.  Il threading con il filo è una tecnica di depilazione originaria dall’oriente, è la depilazione effettuata con il filo, particolarmente indicata per chi ha la pelle delicata.

Si tratta di una forma non particolarmente appariscente,  ma comunque elegante che non fa altro che confermare la volontà di Meghan di presentarsi con un look naturale pulito e semplice. Le sopracciglia di Meghan sono hanno un arco appena accennato e sono sottili, ideali per chi non ha gli occhi grandi: le sopracciglia folte appesantirebbero lo sguardo.Ti può interessare leggere qui per saperne di più sulle sopracciglia, che sono la cornice del volto.

 

Lentiggini che passione

 

Fin dalle sue prime apparizione in pubblico a fianco di Harry, Meghan ha suscitato l’ ammirazione di molte donne per via delle sue lentiggini naturali e per la sua capacità di valorizzarle attraverso un make-up naturale. La carnagione della duchessa ( sottotono caldo se desideri saperne di più puoi leggere qui ) e quei puntini che costellano il viso sono irresistibili, tanto che molte hanno deciso di disegnarle o di farsele tatuare per ottenere un effetto “reale”. Care lettrici che vi fate in cruccio per le vostre lentiggini perché non pensate di farne il vostro tratto distintivo?

  Smalto ribelle

È noto come le mani siano un miglior biglietto da visita importante per una donna, soprattutto quando si appartiene alla famiglia reale. A questo proposito Meghan ha dimostrato di essere poco attenta alle regole: recentemente si è infatti presentata – in un’occasione ufficiale come i British Fashion Awards – con uno smalto scuro particolarmente di moda, ma non ammesso dall’etichetta reale. Nulla di preoccupante, se non l’ennesima conferma che la neo sposina, come la madre di Harry prima, sia insofferente all’etichetta di palazzo che vorrebbe invece mani curate, unghie corte e smalto naturale (come del resto ha sempre mostrato in pubblico Kate Middleton).

Scarpe con il tacco alto

Sulla scia delle trasgressioni all’etichetta reale, la duchessa di Sussex ha sempre indossato, nonostante lo stato interessante, scarpe con il tacco abbastanza alto. Il modello preferito sembra essere quello con la punta leggermente allungata, il tallone coperto e i lacci intorno alla caviglia. Questo stile minimal, ma che – al tempo stesso – vuole essere grintoso è molto lontano dalle décolleté più classiche con il tacco medio che indossa Kate Middleton.

Inoltre, sembra che la donna abbia un vero e proprio debole per le calzature italiane  che colleziona fin da quando era “solo” un’attrice di serie tv.

Look premaman

La gravidanza è un momento meraviglioso ed estremamente complicato, soprattutto quando  gli abiti che si indossano quotidianamente non vanno più bene. Questo genere di problemi non sembrano minimamente sfiorare la duchessa di Sussex che sfoggia il suo pancione con un look premaman spigliato e giovanile. E’ un esempio di stile da seguire: i suoi look sono rimasti coerenti con il suo stile.

Infatti, durante tutta la gravidanza, Meghan ha sfoggiato abiti longuette – fino al ginocchio – abbinati con cappotti stile impero che mettono in risalto la linea “che cresce”. Rispetto a Lady D. e a Kate Middleton, non ha timore di mettere in risalto le proprie forme e per questo continua ad indossare capi di abbigliamento (soprattutto vestiti) aderenti ed elasticizzati.

Beh, come avevo già ammesso in precedenza, ti può interessare leggere qui, mi piace molto Meghan e la ventata di freschezza che ha portato a Palazzo, tu cosa ne pensi?

Se anche tu desideri avere sopracciglia perfette e scoprire i tuoi colori amici per trucco e abbigliamento, partecipa al corso Oltre lo Stile Colore e Volto che avrà luogo il 9 Marzo: sono rimasti solo 2 posti, leggi qui tutte le informazioni.

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista