Maria Rosa Neri
guardaroba perfetto
Lifestyle

Guardaroba perfetto in 6 step – parte 2

12 ottobre 2018

Continuiamo il viaggio per costruire il tuo guardaroba perfetto .

Se sei arrivata adesso e ti stai chiedendo cosa significa guardaroba perfetto ti dico semplicemente che riflette quello che va bene a te, sia in termini di funzionalità ( adatto al tuo fisico, valido per il tuo stile di vita e che rispecchia la tua personalità ) che di qualità ( tessuti e manifattura ). Puoi leggere qui la prima parte .

La personalità

Quando guardi i capi che hai amato tanto ( e indossato tanto! ) chiediti: mi appartengono  ancora?

Talvolta capita di essere legate all’ identità che avevamo e i ricordi possono far travisare la realtà.

Tutte cambiamo, cresciamo e le nostre personalità si evolvono nel tempo: non è detto che continuiamo ad amare le stesse cose, anzi.

A volte guardandomi indietro oppure guardando vecchie foto penso “ ma come mi poteva piacere” :-), ricordandomi perfettamente che in quel periodo quel capo o look mi piaceva moltissimo!

Ti faccio il mio esempio.Sono sempre stata molto amante della moda e recettiva per le nuove tendenze, avevo una parte fashionista ( è una personalità di stile, se desideri scoprire la tua contattami, è un percorso bellissimo! ) molto spiccata che, con il tempo, si è acquietata e si è trasformata in altro, ormai da molto anni.

Gli indumenti che hai amato appartengono tutt’ oggi alla tua personalità?

Prova a  riflettere sulla  tua evoluzione ogni tanto, sui cambiamenti di vita che hai avuto e su come desideri essere percepita.

Quale è il messaggio che desideri comunicare oggi? Quali sono i tuoi valori? Ti sembra di esprimere chi sei attraverso il tuo abbigliamento?

_Instagram pretty woman

Tendenza o classico

Avere un guardaroba attuale ti aiuta ad avere un aspetto giovanile e non datato. Un aspetto giovanile contribuisce a dare la percezione che anche le nostre scelte lo siano. So benissimo che questa equazione non dovrebbe funzionare ma oggigiorno la percezione di chi siamo costruisce il nostro personal brand.

Non solo,  ma dare la percezione di essere al passo con i tempi è una skill molto positiva ( e capisco benissimo quanto sia difficile rimanere aggiornate ) per le relazioni in genere.

All’interno degli armadi , spesso , ci sono capi-sfizio ( le voglie improvvise e irrefrenabili paragonabili alla voglia di nutella! ), i capi di tendenza e l’abbigliamento classico

  • i capi sfizio durano a malapena una stagione, sono il grosso della produzione del fast fashion usa e getta. Generalmente hanno vestibilità e colori che non valorizzano la maggior parte della popolazione. Li acquistiamo per toglierci lo sfizio. Amen!
  • i capi di tendenza possono durare diversi anni: 5,6 anni o anche di più. Ho acquistato una decina di anni fa dei capi di Ter et Bantine e Paul Smith che indosserei anche oggi se non avessi cambiato taglia, ahimè. Però cambiamo ( non solo la taglia! ) e dobbiamo accettarlo : una delle cose migliori che possiamo fare  per penalizzare la nostra immagine è costringerci in taglie più piccole e ottenere l’effetto insaccato.Come sai, io sono per la libertà ma di fronte all’ effetto insaccato mi parte il veto :-). No!
  • i capi classici che durano 10 anni o più. Sono generalmente cappotti, blazer, completi pantalone che fanno parte dei fondamentali del guardaroba e che indossiamo secondo il mood o le stagioni. Parliamo del cappotto cammello oppure della giacca smoking o del cardigan in cashmere.

Il buon senso porta a pensare di investire sui capi classici e ed inserire tocchi di tendenza ma dipende dalle tua personalità di stile emergenti. Ognuna di noi ha 2-3 personalità di stile che emergono in situazioni e momenti diversi: più riusciamo ad allineare la nostra parte visiva con la nostra interiorità più saremo noi stesse.

Sai che i must have mi fanno venire l’orticaria: come posso prendere in considerazione come must un classico, con accessori classici, colori classici se ho l’animo rock?

I capi del tuo guardaroba dovrebbero riflettere la tua personalità e il tuo stile di vita, dovrebbero amplificare la tua comunicazione: purtroppo spesso non avviene, rendendo tutto più complicato.

1518708882-spalline-xxl-marc-jacobs-autunno-inverno-2018-2019

Come ti fa sentire

Questo è l’aspetto meno considerato.

Spesso tendiamo ad acquistare capi che ci fanno sentire comode, in un modo o nell’ altro, il concetto di comodità è molto personale. Avevi mai pensato di  coniugare comodità con capi che ti valorizzano e ti fanno sentire bene?

Per decidere cosa tenere nell’ armadio ti può essere utile farti queste domande:

  • sono capi comodi ma ti penalizzano ( informi ) e ti fanno sentire poco a tuo agio?
  • sono rigidi e non agevolano il movimento?
  • ti irritano la pelle?

Quando i capi non sono gradevoli/comodi/confortevoli siamo meno portati ( a ragione )  ad indossarli: il risultato è che giacciono nell’ armadio prendendo spazio. Oppure li indossiamo per calmare il senso di colpa di aver speso male dei soldi e ci sentiamo come se li avessimo rubati, cioè a disagio.

Talvolta bastano piccole modifiche per renderli indossabili ( togliere l’etichetta che ci irrita, per esempio ), ma altre volte semplicemente si tratta di acquisti sbagliati. Possono essere sbagliati per la nostra fisicità o per la sensibilità della nostra pelle.

Per esempio la scorsa stagione trovavamo nei negozi molti maglioni effetto mohair ( che di mohair avevano solo la scritta sull’etichetta! )  che andavano bene per la maggior parte delle persone  ma irritavano la pelle di una mia cliente, particolarmente sensibile, quindi li abbiamo evitati anche se donanti per lei come modello e colore. Non importa se è di moda e se costa il giusto, deve farti sentire a tuo agio.

Adesso che ti troverai a fare il cambio guardaroba e passerai in esame cosa tenere e cosa donare , prova a farti queste domande:

  • mi fa sentire sicura?
  • mi fa sentire a mio agio?
  • mi sentirei a posto se incontrassi un mio ex di tanto tempo fa? Non ridere, è la domanda più efficace: se la risposta è no VIA!

Diventare consapevole del potere comunicativo dell’immagine di permette di scegliere l’abbigliamento che gioca a tuo favore, anzichè remarti contro!

L’abbigliamento che hai nell’armadio comunica chi sei, i tuoi valori, la tua personalità?

Ti dico onestamente che il guardaroba perfetto non è un ammasso di abiti che non hanno relazione l’uno con l’altro e che ti portano ad acquistare cose nuove perchè vivi continuamente la sensazione di non avere niente da metterti. E’ proprio l’opposto, è un guardaroba che contiene i capi giusti per te,che ti valorizzano, trasversali per le  varie occasioni e ti fanno sentire bene.

Ti aggiungo anche  che il guardaroba perfetto non si costruisce in un giorno, viene costruito nel tempo imparando ad acquistare capi che ti valorizzano anzichè penalizzarti. Capi che mettano in evidenza i tuoi punti di forza, anzichè mettere in luce i punti deboli. Capi che ti facciano stare bene anzichè farti sentire sbagliata.

             Non sei sbagliata tu, sono sbagliati i tuoi acquisti !

Vuoi migliorare la qualità della tua vita, migliorare la tua immagine e aprirti a nuove opportunità? Contattami per sapere cosa posso fare per te!

 

Condividi il post sui Social Network
Iscriviti alla Newsletter

Lascia i tuoi dati e ti invierò periodicamente consigli e risorse utili per valorizzare al massimo la tua immagine.

Iscrivendomi acconsento al 'trattamento dei dati personali' ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679.
ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Maria Rosa Neri
Prato, Italy

C’è un collegamento strettissimo tra come ci vediamo e come ci sentiamo. L’aspetto influenza la nostra psicologia (e viceversa)! Il mio lavoro di consulente d'immagine è quello di aiutarti a valorizzare al massimo i tuoi pregi, trovando il tuo stile unico e personale, quello che ti fa sentire a tuo agio in ogni situazione, che ti permette di guadagnare quel consenso sociale fondamentale per avere successo nella vita come nel lavoro.

Oltre lo Stile
guida-oltre-lo-stile

La Guida Gratuita che ti spiega come trovare il tuo stile personale in 10 semplici passi.

Scopri di più

Iscriviti alla Newsletter

Lascia i tuoi dati e ti invierò periodicamente consigli e risorse utili per valorizzare al massimo la tua immagine.

La tua privacy è al sicuro, odio lo spam quanto te.