3 Chicche per te!

Ti è mai capitato che il passato abbia guidato il tuo presente?

Forse ti vesti ancora in modo casuale nonostante la sicurezza in te stessa e non ti dispiaccia essere notata?

Oppure ti vesti come se avessi ancora vent’anni nonostante tu sia una quarantenne piena di responsabilità nella professione e nel privato.

Quando l’abbigliamento non riflette più la tua vita ti senti a disagio con la tua immagine. Ci sono due cose da imparare:

  • Cosa non ti si adatta più nell’abbigliamento
  • Come cambiarlo

Come? Ecco 3 preziosi suggerimenti

1) Comunica tramite i colori, sono molto potenti. Quando gli altri ti incontrano entro pochi secondi recepiscono la percezione di te anche secondo i colori che indossi.

È stato provato scientificamente che i colori influenzano gli ormoni, la pressione sanguigna e la temperatura corporea.

Ogni colore cambia messaggio secondo il colore con il quale è abbinato. Tornerò in seguito sull’argomento, moolto interessante.

2) Indossa la giusta biancheria intima. Indossare la biancheria sbagliata (per foggia e dimensioni) peggiora la tua immagine.

La biancheria è per il corpo quello che le fondamenta sono per la casa: la base sulla quale si costruisce. La biancheria è la base sulla quale si appoggiano tutti gli indumenti. Se la biancheria è non idonea, puoi indossare il tuo migliore outfit, ma il risultato sarà sabotato dai segni della biancheria.

Oggi trovi biancheria valida a tutti i prezzi, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Molte amiche vestono il reggiseno di taglia sbagliata. Per essere appropriato deve abbracciare tutto il seno fin sotto il braccio e sono le coppe che devono sostenere il seno, non le spalline!

Un breve accenno allo slip: deve essere senza cuciture e non deve stringere. Altro prezioso alleato sono anche i body che trovi in commercio in Spandex o Elastan: sono confortevoli e sostengono leggermente la figura.

Vuoi sapere quali sono le marche più idonee: contattami qui.

3) Attenta alle proporzioni del tuo corpo. La giusta lunghezza della parte superiore (camicie, giacche, maglioni) è determinata dalla proporzione tra lunghezza delle gambe e busto.

Hai gambe lunghe e busto corto? Vesti abbigliamento più lungo. Hai busto lungo e gambe corte? Necessiti abbigliamento medio/corto per essere valorizzato.

Durante la consulenza della figura le clienti sono eccitate dalla semplicità di applicazione. L’importante è saperlo: contattami per informazioni.

Enjoy

A presto

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

chi sono

Consulente di Immagine per sole donne.
La tua immagine parla di te: vuoi decidere Tu cosa raccontare o farlo decidere agli altri?

Leggi la mia guida “Oltre lo stile” (clicca qui)!

newsletter

Facebook

instagram

Copyright © 2016 – 2019 | Maria Rosa Neri – Consulente di Immagine – P.Iva 02190710976 – Tutti i diritti riservati | Informativa Privacy

Maria Rosa Neri collabora con Italian Image Institute

Progettato da Altavista